Terra nera, verde bosco. Se chiudi gli occhi puoi respirare l’aroma dei legni nordici e la fredda pietra di un torrente autunnale. Se apri gli occhi puoi cogliere la perfetta alternanza tra spazi modulari e comfort razionale.

La collezione Ménta di Miton propone diverse combinazioni per realizzare la cucina che più si avvicini ai nostri desideri. Un’ampia gamma di colori, finiture e materiali per esprimere al meglio l’ideale estetico di ciascuno di noi.

Grazie agli elementi caratteristici di Mènta_02, sembra di essere immersi nella natura.

Ménta_02 è una cucina a isola scandita da tre diversi livelli in un mix di materiali differenti, pienamente armonizzati fra di loro.

Nella parte inferiore il laminato fenix Verde comodoro dà un tocco cromatico alla composizione e la connota per originalità.

I frontali si aprono mediante maniglia Jay nera, un profilo di alluminio incassato nel bordo superiore dell’anta che genera un effetto molto simile alla gola.

Il secondo livello è caratterizzato da un cassetto e da un worktop in laminato effetto pietra Mailand plamky su cui si innesta la terza parte dell’isola centrale, rappresentata da un elegante piano snack Sandwich.

In Ménta _02 a ritmare la composizione c’è il contrasto tra l’andamento orizzontale dell’isola e lo sviluppo verticale delle colonne, provviste di un sistema di apertura a gola verticale.

Le colonne sono suddivise in tre blocchi definiti da materiali e finiture differenti.

Nel mezzo si inserisce il sistema Waind_K colonna tecnica.

Si tratta di un progetto modulare che si presta ad alloggiare nello spazio centrale elettrodomestici come ad esempio forni incassati.

Sono disponibili pannelli aggiuntivi in diversi colori per personalizzare gli schienali dei vani a giorno.

Per far risaltare la colonna tecnica in bilaminato legno Rovere Terranera, si può optare per un’illuminazione mediante LED “duplex”.

Un profilo in alluminio nero, il carter copriripiano alto, ricopre il bordo frontale dei componenti orizzontali, mentre giunzioni di colore scuro collegano i vari elementi del progetto modulare e smussano i punti di raccordo.

Entrambe queste caratteristiche si rintracciano nelle eleganti geometrie della libreria bifacciale Waind_L in bilaminato legno Rovere Terranera.

Si presenta come un insieme di vani a giorno completamente privo di ante e che si presta a essere illuminato mediante LED Mire da integrare su tutti i ripiani.

A completare la composizione ci sono le madie Waind che rappresentano degli elementi di connessione tra la cucina e il living.